Pubblicato in: Pensieri sottoforma di post

2018

Ho superato i 30 ma non ho ancora capito niente della vita.

Ho la patente ma sono schiava dei mezzi pubblici. Ascolto Edith Piaf ma mi piacciono i Queen. Amo parlare, certo, ma molte volte resto ancora in silenzio per paura di dire fesserie. Odio il caldo ma detesto pure il freddo che ti entra nelle ossa.

Penso che la verità renda liberi, ma capita che il giudizio sincero degli altri mi ferisca. Non ho problemi a parlare in pubblico ma soffro da sempre di ansia.

In parole povere sono una contraddizione vivente.

E, scusatemi, adesso mi piace.

 

— Da un post di inizio anno pubblicato via social qualche tempo fa —

(In alto un paio di foto scattate da me durante i preparativi e il successivo lancio di alcune lanterne di carta lo scorso Capodanno… A proposito, auguri!)

8 pensieri riguardo “2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...